Adozione a distanza

Ricky

 

Ricky è stato salvato dal  “rifugio” Parrelli, una struttura che ospitava centinaia tra cani e gatti e che è stata posta sotto sequestro perché ritenuta non idonea e perché gli animali erano vittime di gravi maltrattamenti.

Era denutrito, impaurito e affetto da un'otite causata da parassiti nelle orecchie che lo costringevano a stare costantemente con la testa piegata. Lo abbiamo liberato, curato e per lui è iniziata una nuova vita.

All’inizio Ricky era un po' timoroso, oggi è finalmente a suo agio con le persone da cui cerca sempre affetto e attenzioni. Ricky è malato di FIV, l’AIDS felino, per questo le cure e le attenzioni di cui necessita ogni giorno sono davvero necessarie per il suo benessere, ma è di una dolcezza disarmante, sempre in cerca di coccole e carezze!

 

Se vuoi aiutare Ricky insieme a noi adottalo a distanza! 

Nel frattempo ci prenderemo cura di lui. Adotta Ricky a distanza!

Scopri gli altri animali

Adotta subito Ricky!

1. Scegli le modalità della tua adozione

Indietro